Per votare

ELEZIONI: PER VOTARE

Per esercitare il diritto di voto è necessaria la tessera elettorale personale, che viene rilasciata al compimento del 18esimo anno di età oppure in seguito al trasferimento di residenza.
In occasione delle elezioni, la tessera va esibita, insieme ad un valido documento di identità, al presidente del seggio indicato sulla tessera stessa. Per certificare l'avvenuta operazione di voto, il presidente di seggio, o uno degli scrutatori, appone un timbro in uno degli spazi predisposti nella tessera.
La tessera viene utilizzata per tutte le consultazioni elettorali e referendarie, e può essere utilizzata per 18 votazioni.
Tutti gli elettori per esprimere il voto si recano nell'edificio della scuola elementare posto in piazza Roma n. 11, di fianco al Municipio.

 

Cosa fare in caso di...

• SMARRIMENTO o FURTO della tessera: il duplicato viene rilasciato dal Comune (ufficio elettorale) su domanda del titolare, corredata da una dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà attestante il furto o lo smarrimento.
• DETERIORAMENTO della tessera: quando la tessera elettorale è inutilizzabile a causa del deterioramento, il titolare deve presentare domanda all'ufficio elettorale, che rilascia un duplicato della tessera e ritira l'originale deteriorato.
• TRASFERIMENTO di residenza: il nuovo Comune di residenza consegna al titolare una nuova tessera elettorale e ritira quella rilasciata dal Comune di precedente residenza. In caso di trasferimento di residenza all'interno del territorio comunale in area di circolazione appartenente ad un seggio elettorale diverso, l'elettore riceverà un'etichetta da applicare sulla tessera, con l'indicazione del nuovo indirizzo e del nuovo seggio dove recarsi a votare.
• ESAURIMENTO DEGLI SPAZI DISPONIBILI nella tessera per il timbro di avvenuta votazione: l'elettore deve rivolgersi all'ufficio elettorale, che provvede al rinnovo della tessera.
Apertura straordinaria dell'ufficio elettorale per le votazioni
In occasione di tutte le consultazioni elettorali o referendarie, l'ufficio elettorale comunale rimane aperto nei cinque giorni antecedenti le elezioni dalle 9:30 alle 19:00 e nei giorni della votazione per tutta la durata delle operazioni di voto. Questo orario prolungato di apertura ha lo scopo di favorire il rilascio, previa annotazione in apposito registro, delle tessere elettorali non consegnate o dei duplicati delle tessere in caso di deterioramento, smarrimento o furto dell'originale.

Normativa di riferimento
D.P.R. n. 299 dell'8 settembre 2000 "Regolamento concernente l'istituzione, le modalità di rilascio, l'aggiornamento e il rinnovo della tessera elettorale personale a carattere permanente".

AllegatoDimensione
File type pdf icon Per Votare117.01 KB
Ufficio: 
Tags: