SOSTEGNO AL MANTENIMENTO DELL'ALLOGGIO IN LOCAZIONE

Sostegno al mantenimento dell’alloggio in locazione anche a seguito delle difficoltà economiche derivanti dall’emergenza sanitaria Covid-19

 La Giunta Regionale con DGR XI/3008 del 30/03/2020 ha stabilito i criteri e i requisiti per l’accesso ad un contributo volto a sostenere le famiglie per il mantenimento dell’alloggio in locazione, anche in relazione all’emergenza sanitaria COVID-19. La Misura prevede l’erogazione di un contributo al proprietario dell’immobile per sostenere i canoni di locazione non versati o da versare.

CHI PUO‘ RICHIEDERLO:

Famiglie in disagio economico o in condizioni di particolare vulnerabilità, in locazione sul libero mercato o in alloggi in godimento o in alloggi definiti servizi Abitativi Sociali ai sensi della Legge Regionale 16/2016, art. 1 comma 6).

Sono esclusi i contratti di Servizi Abitativi Pubblici (SAP)

ENTITA’ DEL CONTRIBUTO:

L’entità del contributo è stabilita fino ad un massimo di 4 mensilità di canone e comunque non oltre € 1.500,00 ad alloggio /contratto

REQUISITI NECESSARI: 

  • Essere residenti in uno dei Comuni dell’Ambito 12 della Valle Sabbia;
  • Essere titolari di un contratto di locazione ad uso abitativo, efficace e registrato, stipulato, nell’ambito del mercato privato della locazione (no edilizia residenziale pubblica), per un’unità immobiliare situata in uno dei comuni dell’ambito 12 della Valle Sabbia, in locazione da almeno un anno, a partire dalla data del presente provvedimento;
  • Non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione;
  • Non essere proprietari di alloggio adeguato in Regione Lombardia;
  • Essere residenti dell’alloggio in locazione da almeno un anno, a partire dal 30/03/2020;
  • Avere un ISEE pari o inferiore a € 26.000,00 (Data l’emergenza sanitaria attuale che limita gli spostamenti riducendo le opportunità per ottenere l’attestazione ISEE, si precisa che è possibile fornire anche solo una dichiarazione del possesso del requisito con l’impegno a produrre l’attestazione ISEE entro il 31 Luglio 2020);
  • Essere titolari di un contratto di locazione ad uso abitativo, efficace e registrato, stipulato, nell’ambito del mercato privato della locazione (no edilizia residenziale pubblica), per un’unità immobiliare situata in uno dei comuni dell’ambito 12 della Valle Sabbia, in locazione da almeno un anno, a partire dalla data del presente provvedimento;
  • Essere in una situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento dell’affitto in ragione della perdita o della riduzione del reddito famigliare a seguito di:

-          perdita del posto di lavoro

-          accordi aziendali o sindacali con consistente riduzione dell’orario di lavoro

-          cassa integrazione ordinaria e straordinaria

-          mancato rinnovo di contratti a termine o di lavori

-          cessazione dell’attività libero professionali o d’impresa derivanti da forze di causa maggiore o da perdita di avviamento in misura consistente

-          malattia o grave decesso di un componente del nucleo familiare

 

COME E QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA:

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato al 26.06.2020.

La domanda deve presentata utilizzando l’Allegato Modulo A Autocertificando la propria situazione - tramite mail al seguente indirizzo: servizisociali@comune.muscoline.bs.it

(Il modulo B Dichiarazione del proprietario dovrà essere consegnata successivamente e solo in caso di esito positivo)

 

Informazioni e chiarimenti possono essere richiesti all’Ufficio Servizi sociali comunale al n. 0365-371440 – email: servizisociali@comune.muscoline.bs.it

 

IN ALLEGATO TUTTA LA DOCUMENTAZIONE